VAL FORMAZZA e RIALE

30 Giugno 2024

Loading...

65,00 

Adulti

VAL FORMAZZA

                                   Cascata del Toce                                    

Ingresso in Val Formazza, e raggiungimento di Frua, località in cui si può ammirare la Cascata del Toce,

una delle più spettacolari delle Alpi, con un salto di 143 m.
Tempo a disposizione dei partecipanti.
È considerata una delle cascate più spettacolari delle Alpi, sebbene l’intervento umano ne abbia ridotto la portata per gran parte dell’anno.
A monte della cascata, infatti, il Toce forma il Lago di Morasco,
un bacino artificiale da cui le acque vengono captate per il funzionamento delle centrali idroelettriche del territorio.
In cima alla cascata si trova lo storico albergo, inaugurato nel 1863, che visse la belle époque del turismo alpino di inizio Novecento.
Richard Wagner, nel suo viaggio in Italia dalla Svizzera nel 1852, definì il salto della cascata uno spettacolo di “prepotente bellezza”.
Negli ultimi due secoli ne descrissero la magnificenza anche D’Annunzio, Carducci, la regina Margherita e Vittorio Emanuele I.

RIALE

il punto più alto del Piemonte

Proseguimento per Riale, situata nell’estremo Nord della regione Piemonte, a 1718 m sul livello del mare sulle Alpi Centrali (Lepontine),
il cui nome indica il luogo dove il riale di Valtoggia, anticamente considerata la sorgente del Toce, confluisce nella Val Formazza.
Rinomato per la produzione di formaggio di alpeggi di alta montagna, denominato Bettelmatt, dal nome dell’omonima alpe e cima.
Tempo a disposizione dei partecipanti per passeggiate e relax.
Pranzo libero

Partenza da Varese ore 7.30 – Gallarate ore 7.45

Scopri qui tutte le gite