TOUR ISTANBUL

1 – 4 Dicembre 2022

Loading...

1.190,00 

Singola
Adulti

Disponibilità camera singola da riconfermare

ISTANBUL

Magicamente divisa dallo stretto del Bosforo tra Europa ed Asia, Istanbul mostra tutto il fascino della
sua storia millenaria dove le precedenti città greca (Bisanzio) e romana (Costantinopoli) si sono fuse
nella nuova città islamica.
Troviamo chiese bizantine accanto a moschee ottomane, una megalopoli cosmopolita e sofisticata,
sicuramente una delle città più affascinanti al mondo. Sulla sponda occidentale del Bosforo, in
prossimità del Corno d’Oro, si estende il quartiere di Sultanahmet, il centro storico dichiarato
patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, dove si concentrano i luoghi più celebri della città.

MILANO – ISTANBUL

Ritrovo dei partecipanti e trasferimento all’aeroporto di Milano. Operazioni di imbarco e partenza per Istanbul.
Ore 11.55 arrivo a Istanbul e trasferimento in centro. Inizio delle visite, con la cisterna sotterranea, sorta nel
periodo bizantino per sopperire alla mancanza d’acqua, in caso di assedio della città. Questa cisterna è tra le più
belle e affascinanti in quanto è stata costruita utilizzando pietre e colonne di antichi palazzi e templi della città .
Al termine delle visite, trasferimento in hotel e assegnazione delle camere riservate, Cena e pernottamento.

I S T A N B U L

Prima colazione.
Giornata dedicata alla scoperta di questa magica città:
si inizierà con il Museo Pera, per vedere le sue meravigliose opere d’arte ottomane. Seguirà una breve sosta per
un tè o caffè con biscottini al famoso Pera Palace, conosciuto come l’hotel costruito per gli ospiti dell’Orient
Espress, che ha ospitato il fondatore della repubblica turca, Ataturk, Agatha Cristie, Alfred Hitchcock. Ernest
Hamingway e altri. Visita al pittoresco quartiere di Cukurcuma, dove sono concentrati negozi di antiquariato e
musei e dove si respira l’atmosfera inalterata della “vecchia” Istanbul.
Tempo a disposizione per il pranzo libero.
Nel pomeriggio visita al famosissimo Museo del Palazzo Topkapi. La visita al palazzo imperiale dei sultani,
includerà il tour del tesoro imperiale, con i gioielli, la sezione delle porcellane cinesi, della calligrafia e molti altri.
Al termine, visita all’antico Grand Bazaar, il più grande mercato coperto del mondo, caratterizzato dal tetto a
cupole e formato da un dedalo di vicoli, strade e portici e 4000 negozi di antiquariato, gioielli e tappeti.
Rientro in hotel.
Cena a base di pesce in ristorante sul Bosforo.
Pernottamento.

I S T A N B U L

Prima colazione.
Visita alla Moschea di Solimano, uno dei capolavori del famoso architetto ottomano Sinan, costruita nel nome di
Solimano il Magnifico, nel XVI secolo.
Proseguimento in bus alla zona di Fener & Balat ed Eyup. Sarà piacevole ed interessante, girovagare e perdersi
negli antichi quartieri greco-ortodossi, una vera lezione di storia. Qui le case sono dipinte da vari colori, e sono
presenti tracce delle comunità ebraiche, armene e ortodosse.
Visita alla Moschea di Eyup, luogo di sepoltura di Eyup Esnari, alfiere del Profeta Maometto che si dice sia morto
durante il primo assedio arabo di Costantinopoli nel 7 ° secolo. Questa Moschea è oggi considerata un importante
luogo di pellegrinaggio islamico.
Sosta al famoso Pierre Loti per un caffè e per godere la bellezza del Corno D’Oro.
Tempo a disposizione per il pranzo libero.
Nel pomeriggio si effettuerà la crociera, con battello privato, sul Bosforo, il corso d’acqua che separa l’Europa
dall’Asia, per vedere la città, i suoi ponti e le sue cupole e minareti, da una prospettiva diversa.
Al termine, visita all’antico mercato delle spezie, specializzato in erbe aromatiche, spezie, verdura e frutta.
Rientro in hotel.
Cena e pernottamento.

ISTANBUL – MILANO

Prima colazione.
Visita di Santa Sofia, la Chiesa della Divina Sapienza, classificata come una delle più grandi meraviglie
dell’architettura mondiale.
Aghia Sophia, voluta nel 537 dall’imperatore Giustiniano e per secoli è stata la più imponente basilica del mondo
cristiano. Tuttora sorprende la sua ampia, ariosa architettura e la leggerissima cupola che ne resero possibile la
trasformazione in moschea senza minimamente alterare la struttura originaria.
Proseguimento per la visita esterna della Moschea Sultanahmet, conosciuta come la Moschea Blu (in restauro),
autentico capolavoro dell’architettura ottomana, splendida per l’aggraziata successione di cupole e di ben sei
minareti, particolare unico a Istanbul. Celebri sono le piastrelle in ceramica di Iznik che rivestono l’interno, la cui
predominanza dei colori turchese e blu conferiscono all’ambiente un suggestivo effetto cromatico.
Trasferimento in tempo utile all’aeroporto di Istanbul per il volo di rientro.
Successivo trasferimento alle località di partenza.

N.B.: il programma di viaggio è indicativo e può essere modificato in loco senza preavviso per motivi tecnici/organizzative. In ogni caso è
garantito il completamento di tutte le visite ai siti inclusi nel programma di viaggio.

 

Qui il programma completo