Tour Puglia e Matera

18 – 22 Maggio 2023

Loading...

1.180,00 

Adulti
Singola

PUGLIA e MATERA

LOCALITA’ DI PARTENZA  – OTRANTO – SANTA MARIA DI LEUCA

In mattinata ritrovo dei partecipanti e trasferimento all’aeroporto di Malpensa.
Operazioni di imbarco e partenza per la Puglia. Arrivo, incontro con la guida e partenza per Otranto,
cittadina di antica origine e il più orientale centro abitato d’Italia, dove spicca la sua Cattedrale risalente al sec XI
che custodisce l’enigmatico mosaico pavimentale, tra i piu’ grandi d’Europa.
Proseguimento per Santa Maria di Leuca lungo la suggestiva litoranea, per una passeggiata nel Tacco estremo d’Italia.
Si racconterà un luogo dall’amena bellezza, dominato dal Santuario costiero, la Basilica di Sancta Maria de Finibus Terrae,
e si ammireranno le sorprendenti Ville Eclettiche di fine ‘800, simbolo della nascita della Marina di Leuca quale luogo per le vacanze dell’élite salentina.
Sistemazione in hotel.
Cena e pernottamento

GALLIPOLI  E  GALATINA

Prima colazione.
Partenza per Gallipoli, località dal fascino orientale e dal mare cristallino, caratterizzata dalla presenza di numerosi palazzi e chiese,
che si incastonano tra i vicoli del borgo antico, adagiato su di un isolotto.
Pranzo.
Visita di  Galatina, affasciante cittadina del leccese, che, grazie al suo passato, dispone di gioielli unici, come la cattedrale  e le  innumerevoli  chiese.
Cena e pernottamento.

LECCE  E  OSTUNI

Prima colazione.
Partenza per Lecce, capitale barocca della Puglia.
Visita della città: Il centro è caratterizzato da Piazza S. Oronzo occupata in gran parte dagli scavi dell’anfiteatro romano.
Si verrà conquistati dalla suggestiva atmosfera in Piazza Duomo, massima espressione del Barocco Leccese,
ammirando la Basilica di Santa Croce con annesso Palazzo dei Celestini. Tra i vicoli e i palazzi nobiliari spuntano le botteghe artigianali dei più famosi cartapestai d’Italia.
Pranzo in ristorante.
Proseguimento per Ostuni, la candida Città Bianca di epoca medievale caratterizzata da strette e tortuose stradine che portano alla maestosa Cattedrale di stile tardo romanico-gotico.
Cena e pernottamento.

MATERA e ALTAMURA

Prima colazione.
Partenza per Matera e visita guidata della Città dei Sassi, patrimonio Unesco, dichiarata capitale europea della cultura 2019.
La Gravina, la Murgia e le oltre 120 chiese rupestri con affreschi bizantini fanno di questo posto un habitat unico ed irripetibile.
Pranzo tipico in ristorante nei Sassi.
Proseguimento per Altamura e visita della città e della Cattedrale, costruita per espresso volere di Federico II.  Rientro in hotel, cena e pernottamento.

ALBEROBELLO – LOCOROTONDO – CISTERNINO – RIENTRO

Prima colazione.
Giornata dedicata alla visita dell’affascinante Valle d’Itria.
Locorotondo, incantevole paesino che fa parte dei borghi più belli d’Italia.
E’ una cittadina che intriga al primo sguardo; questo splendido borgo a pianta circolare domina il panorama selvaggio della Valle d’Itria.
Passeggiando tra i vicoli di Locorotondo si sprigiona tutto il fascino di questo borgo sospeso nel tempo:
chiese antiche, archetti, botteghe artigiane ci parlano di tradizioni ancora vive, di un’atmosfera genuina che resiste alle tentazioni della modernità.
Il borgo è noto per le tipiche abitazioni dal tetto spiovente dette “cummerse”, rivestite di lastre calcaree.
Il suo centro storico è interamente visitabile a piedi e regala emozioni a non finire.
Gli scorci pittoreschi, i balconi fioriti e le vedute panoramiche vi incanteranno.
Visita di Alberobello, fiabesca capitale dei Trulli, che offre uno spettacolo unico al mondo nel succedersi della miriade di coni,
di notevole interesse architettonico, urbanistico, e storico-culturale, considerato patrimonio mondiale dell’Unesco.
Pranzo in ristorante tipico.
Per terminare, Cisternino, piccolo e affasciante borgo, caratterizzato da tipiche case bianche a terrazzo e scale esterne.
Trasferimento all’aeroporto, operazioni di imbarco e partenza con volo per Malpensa.
All’arrivo, trasferimento alle località di partenza.

 

Nota bene: il programma potrebbe essere soggetto a variazioni nell’ordine delle visite.

Lo svolgimento del  primo e l’ultimo giorno, saranno soggetti alla riconferma dell’’operativo del volo.

 Qui il programma completo