DOZZA e Bologna centro storico

26 Febbraio 2023

Loading...

68,00 

Adulti

DOZZA: Borgo del Medioevo

Arrivo a Dozza, splendido borgo medievale, situato su una collina che domina la valle del fiume Sellustra.
Rappresenta un luogo d’ispirazione e d’incontro di numerosi artisti, che hanno lasciato testimonianze della loro creatività, trasformando il borgo in un’autentica galleria d’arte a cielo aperto.
Dipinti e murales si integrano alla perfezione con gli arredi urbani, creando un aspetto di assoluta unicità.

BOLOGNA

Visita guidata degli esterni del magnifico centro storico.
La Dotta, la Rossa, la Grassa: così è definita Bologna, capoluogo della ricca Emilia-Romagna.
La Dotta per la presenza di una delle più antiche Università d’Italia che ancora oggi continua ad attrarre studenti italiani e stranieri e a mantenere il suo ruolo di attivissimo centro culturale. Bologna la Rossa per il colore che i tetti e le case danno alla città, mantenendo vivi i colori tipici dell’epoca medievale.
Bologna la Grassa per la gustosa e sublime gastronomia: la cucina bolognese è conosciuta in tutto il mondo ed ha conquistato anche i palati più severi.
Ovviamente Bologna non è solo questo: Cuore pulsante della città, Piazza Maggiore
(o Piazza Grande come la chiamano i bolognesi e la cantava Lucio Dalla) è il centro della vita civile e religiosa di Bologna.
È celebre per la Fontana del Nettuno, sulla quale si affacciano i più importanti edifici della città medievale:
ad Ovest il trecentesco Palazzo Comunale, ad Est il cinquecentesco Palazzo dei Banchi e
a Sud l’imponente Basilica di San Petronio di fronte alla quale si stende l’elegante Palazzo del Podestà.
Tutte costruzioni che testimoniano la storia della città, una storia iniziata nel 1200 quando il popolo sentì il bisogno di attrezzare la città di uno spazio da adibire a mercato.
Tutti gli edifici che la costituivano vennero acquistati dal Comune e poi abbattuti e solo nel Quattrocento Piazza Maggiore assume l’austera forma che conserva ancora oggi.
Pranzo libero

Partenza da Varese ore 6.30 – Gallarate ore 6.45 – Busto Arsizio ore 6.55

Scopri tutte le gite